Agriturismo Italy San Francesco

Dove sorge un Convento Francescano, in quel luogo regna la pace.

All'interno della proprietà si trova il Convento e Chiesa di S. Francesco delle Fratte (sec. XIII) così detto dal magnifico bosco di querce che lo circonda. Secondo la tradizione, fu fondato da San Francesco agli inizi del 1200, periodo in cui il Santo dimorò nel Piceno (1209-1215 c.ca). Il Convento è classificato quale monumento nazionale e sottoposto a vincolo Ministeriale.
Il monumento, che si trova a circa 400 mt. di distanza dal punto di ospitalità, è raggiungibile con una breve e suggestiva passeggiata nel bosco all'interno della proprietà interamente recintata.
Nel secolo XVI vi studiò e fu educato Frate Felice Peretti, futuro Papa Sisto V. Nella stessa Chiesa fu ordinato diacono.
L'Architetto Conte Sacconi, progettista anche dell'Altare della Patria a Roma, originario di Montalto delle Marche, inscrisse il Convento nell'Elenco degli Edifici Monumentali.
Le pareti della Chiesa sono decorate ad affreschi di rara bellezza (sec. XIII-XIV), nello stile gotico-marchigiano, raffiguranti, tra le altre scene a tema religioso, anche lo stesso S. Francesco.
Rimasti nascosti per secoli sotto una coltre di intonaco, solo in tempi recenti sono tornati alla luce, nel corso delle prime operazioni di restauro.
Attualmente l'edificio, per lunghi anni abbandonato, è in fase di ristrutturazione a cura dei proprietari.
San Francesco
Scorcio del convento
Affresco del convento
Il pozzo

Tutto il materiale in questo sito copyright 2002-2007 De Laurentiis & Officinezerouno srl 

vietata la riproduzione anche parziale